Provvigioni

Modified on Mon, 12 Dec 2022 at 12:02 PM

I prezzi applicati per i servizi presentati agli Utenti su Atriums Marketplace corrispondono alle tariffe stabilite dai Fornitori Terzi stessi e pubblicate nel proprio profilo, anche sulla base di indicazioni fornite da Atriums Marketplace. 


ll Fornitore Terzo corrisponde all'E-marketer le provvigioni per ciascun servizio intermediato nella misura qui di seguito riportata. Le provvigioni si applicheranno sugli importi corrisposti dall’Utente al Fornitore dei Servizi di Pagamento, cui andrà aggiunta l’IVA di legge. Il Fornitore Terzo ha diritto a vantare nei confronti del Fiduciario il pagamento della remunerazione che l'Utente ha corrisposto al Fornitore dei Servizi di Pagamento, solo e soltanto successivamente all’adempimento delle proprie obbligazioni nei confronti dell’Utente. Il Fornitore dei Servizi di Pagamento corrisponde al Fornitore Terzo la remunerazione dopo aver dedotto in compensazione le provvigioni dell'E-marketer. Il Fornitore dei Servizi di Pagamento è solamente tenuto ad inoltrare i pagamenti ricevuti non essendo esso garante del pagamento da parte dell’Utente. Qualora un Utente non paghi, l'E-marketer non è tenuto alla riscossione dei crediti rimasti impagati del Fornitore Terzo. Nel caso di verificasse tale situazione, il Fornitore Terzo sarà libero di adire le vie legali contro l'Utente per fare valere le proprie pretese.


Le provvigioni che il Fornitore Terzo corrisponderà all'E-marketer per ogni vendita, in virtù dei servizi effettuati dal Fornitore Terzo a favore dell’Utente, vengono corrisposte al E-marketer immediatamente dopo il completamento del servizio e sono pari al 15,00% del valore di acquisto del Prodotto.


L'E-marketer rende disponibile nel profilo privato del Fornitore Terzo il riepilogo dei servizi portati a termine e dei relativi pagamenti eseguiti dagli Utenti. Il Fornitore Terzo è tenuto a verificare tale riepilogo e comunicare eventuali inesattezze all'E-marketer prima dell’invio dei relativi pagamenti, che vengono normalmente eseguiti settimanalmente alla fine delle settimana successiva, raggruppando i pagamenti pervenuti al Fornitore dei Servizi di Pagamento entro le date indicate. 

I pagamenti avverranno tramite bonifico bancario sul conto corrente indicato dal Fornitore Terzo sull'applicazione connessa con i sistemi del Fornitore dei Servizi di Pagamento .


Qualora la comunicazione relativa a eventuali inesattezze arrivasse successivamente all’invio del pagamento, tali rilevazioni verranno gestite nel successivo periodo di fatturazione. In caso di assenza di comunicazioni di inesattezze, il Fornitore dei Servizi di Pagamento effettuerà il pagamento in favore del Fornitore Terzo nella misura dell'importo previsto nel riepilogo. 

Was this article helpful?

That’s Great!

Thank you for your feedback

Sorry! We couldn't be helpful

Thank you for your feedback

Let us know how can we improve this article!

Select atleast one of the reasons

Feedback sent

We appreciate your effort and will try to fix the article